Erasmus nell'era dell'informatica

Notizie, mercatino e varie

Erasmus nell'era dell'informatica

Messaggioda rez » dom 4 set 2005, 16:19

Ciao a tutti.
Sono uno studente OSI e sono arrivato pochi giorni fa a Rotterdam dove sono in "Erasmus" come free mover nel master di Economics and ICT.
Come molti di voi sapranno i primi giorni di uno scambio sono giorni difficili. Lasci i tuoi affetti le tue amate vacanze estive (solitamente prima del loro effettivo scadere) e ti tuffi a capofitto verso l'iignoto.
Qui come studente della Erasmus school of Economics mi hanno assegnato una stanza, ma a causa dell'enorme richiesta di scambi pervenuta quest'anno, avere un posto negli studentati principali dell'università è impossibile.
Dunque ci hanno inviato in periferia ad oltre sette chilometri dall'uni in un posto evannescente e abbastanza scassato.
Quando sono arrivato in reception (una stanzona con un tavolo di legno) ho beccato alri 6 bocconiani e una della sapienza. ci hanno dato le nostre camere e sono salito con tutti i miei valigioni aal primo piano.
Ecco a voi l'incubo dell'erasmus: Lenzuola usate, sporcche di impronte di scarpe e macchie giialle.
Stavo per spararmi ma fortunatamente sono uno che si adatta, sono andato in lavanderia e via, lavaggio antitutto a 6000 gradi. anche la camera era un pò distrutta ma grande e i mobili nuovi.
A questo punto inizia la perte burocratica della faccenda, così estraggo il mio palmare con un vocabolario Duch-English e mi metto a tradurre il regolamento della casa.
Qui la sorte cambia verso.
Il mio vocabolario sta su di una scheda da 256 MB SD che funzia anche da wireless e .... SAANTI NUMI PRENDE al 20% una rete Apple non protetta!
Entro in agitazione, contollo dove il segnale è più forte e scopro che si prende solo da camera mia nell'angolo di sinistra.
Allora spengo il mio pda e accendo il mio Toshiba Tecra 8000 32 MB di RAM dual boot Debian - Windows 2000 NT, inserisco la PCMCA Wireless ed eccomi qui!
Sono on-line con connessione flat a 11 mbit al sec che mi permette di vedere tutti i programmi rai in streaming, ricevere le mails e stare su icq 24 ore al di con la mia morosa etc.
So che probabilmente qquello che ssto facendo è pericoloso, ma sarei disposto a pagare la connessione se fossi sicuro di sapere da dove viene.
Ho decretato che la fonte più probabile è la scuola elementare che ho davanti a casa. Se così fosse sicuramente è difficcile che si accorgano dellla mia presenza perchè è gente che il computer lo usa a livello base.
Voi che mi suggerite di fare?

ReZ

P.S. causa chipset stronzo ancora non posso usare la wireless sotto linux ma solo windows dunque sono vulnerabile all'intercettazione no?
I've seen things you people wouldn't believe, and all those moments will be lost in time, like tears in rain. - Blade Runner
rez
 
Messaggi: 93
Iscritto il: ven 22 apr 2005, 16:42
Località: Gotham City

Messaggioda icara » dom 4 set 2005, 20:16

1) Bella per la scelta olandese, paese che amo
2) Bella alla scuola elementare Apple
3) Si tratta cmnq di attività illegale e quindi ti inviterei ad accordarti con i proprietari della rete per utilizzarla (sempre che si possa condividere connessione) ed a non parlarne in questi termini nel forum

PS: tra un po' ICQ non ti servirà più, Erasmus in un paese di bionde...
scherzo eh!! :lol:
Avatar utente
icara
Admin
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: ven 27 feb 2004, 0:18
Località: Gallarate (VA)

Messaggioda MarK » lun 5 set 2005, 15:21

Ma tu sei Giuseppe!?
Anche io sto a Rotterdam in Sandelingplein, e se tu sei chi penso io vuol dire che tu vivi nella stanza sopra di me...wow!

Comé'piccolo il mondo!

Cmq x la cronaca questi stronzi dell'universita' olandese non mi fanno andare on line con linux! Maledetti! E (mi spiace iCara) neanche con i Mac!

Praticamente ci fanno installare un programmino chiamato secure2w che ci monitora la connessione tramite l''universita' e questo progr non cé'per linux, cosa posso fare?

Bah, vi terro'aggiornati
MarK
---------------------------------------------------------
Bart: I am through with working. Working is for chumps.
Homer: Son, I'm proud of you! I was twice your age when I figured that out.
Avatar utente
MarK
 
Messaggi: 109
Iscritto il: mar 9 mar 2004, 15:48
Località: Dusseldorf

Messaggioda icara » lun 5 set 2005, 15:30

Un modo ci sarà per aggirare questo programmino, per lo meno con Linux...roba da Zee :?
Avatar utente
icara
Admin
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: ven 27 feb 2004, 0:18
Località: Gallarate (VA)

non sono giovanni

Messaggioda rez » lun 5 set 2005, 18:42

ciao mark, mi spiace ma non sono giovanni. In che stanza sei? comunque si è trattato di un falso allarme, il segnale si è spento.
Per il programmino oggi ne ho avuto a che vedere. sotto windows sei riuscito a farlo funzionare? perchè oggi 2 della RSM erano al bar alle cozze.
Sinceramente odio xp quanto a configurazione della wireless.
Se ti va comunque possiamo beccarci così mi insegni qualcosa di linux. sei bravo?
Ciao,
ReZ
I've seen things you people wouldn't believe, and all those moments will be lost in time, like tears in rain. - Blade Runner
rez
 
Messaggi: 93
Iscritto il: ven 22 apr 2005, 16:42
Località: Gotham City

Messaggioda MarK » gio 8 set 2005, 11:39

Io bravo?!
Per niente! Uso linux da un po'di anni ma non ci ho mai smanettato troppo, so fare le cose + basilari ma niente di +!

Cmq se ti interessa io sto nella 163, ground floor Sandelingplein, tu?

Domani torno in universita'all'helpdesk con il mio pc e vedo se riescono a farmi connettere almeno con winzozz ed il cavo. Poi provero'ad usare anche Linux.

Nei prossimi giorni penso che mi comprero'una scheda wireless ma so gia'che sara'un'impresa configurarla con linux...vi terro'aggiornati!

Ciao a tutti,
MarK
---------------------------------------------------------
Bart: I am through with working. Working is for chumps.
Homer: Son, I'm proud of you! I was twice your age when I figured that out.
Avatar utente
MarK
 
Messaggi: 109
Iscritto il: mar 9 mar 2004, 15:48
Località: Dusseldorf

Re: Erasmus nell'era dell'informatica

Messaggioda Callum76 » mar 2 apr 2019, 11:33

Ciao a tutti,
dovresti assolutamente informarti di chi è quella rete perchè cosi stai andando incontro a problemi.
Sicuramente ti aiuterebbero e te la lascerebbero usare!
Saluti a tutti.

__________________
Agenzia web agency reggio emilia, Parma e Modena > Visita ora SitiWeb.RE
Callum76
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 14 lug 2014, 9:37


Torna a Free forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron