[eventi] Hackmeeting 2005 - 10-12 giugno 2005 Napoli

Corsi, riunioni e altre attività associative

[eventi] Hackmeeting 2005 - 10-12 giugno 2005 Napoli

Messaggioda se » gio 28 apr 2005, 10:04

Il 10, 11 e 12 giugno 2005 si svolgerà a napoli l'hackmeeting 2005 (sito dell'evento: http://www.hackmeeting.org ) . ho contattato il POUL (che sta organizzando un pulmino: http://www.poul.org/?q=node/13 ) per fare il viaggio insieme. al momento ci sarebbe posto per 3-4 persone del LUG bocconi, al limite se più persone vorranno partecipare è prevista la possibilità di aggiungere un secondo mezzo (pulmino o automobile). chi è interessato faccia un reply a questo topic! :D
Ultima modifica di se il mar 27 feb 2007, 17:34, modificato 2 volte in totale.
se
 
Messaggi: 1513
Iscritto il: gio 26 feb 2004, 14:53
Località: somewhere over the rainbow

Messaggioda icara » gio 28 apr 2005, 10:52

Potenzialmente interessato, rimango in attesa senza diritti di prelazione.
Avatar utente
icara
Admin
 
Messaggi: 1651
Iscritto il: ven 27 feb 2004, 0:18
Località: Gallarate (VA)

Messaggioda venetanji » ven 29 apr 2005, 21:21

minchia chiccaz l'ha scritta la home page? sembra stalin. Queste implicazioni politiche dimminchia fanno male alla vita.

Io non so davvero se ce la faccio a venire, inutile dire che vorrei, ma mi sa che sono di esami e non avrò molto da scialare...
Una battaglia è vinta prima di essere combattuta. Sun Zu - L'arte della guerra
Avatar utente
venetanji
 
Messaggi: 257
Iscritto il: mer 3 mar 2004, 13:23
Località: In the jungle?

Messaggioda mala » sab 30 apr 2005, 12:23

Veneto ha scritto:minchia chiccaz l'ha scritta la home page? sembra stalin. Queste implicazioni politiche dimminchia fanno male alla vita.


*AHEM*

Dove?
Al C.S.O.A. Terra Terra


... dove C.S.O.A. sta per "Centro Sociale Occupato Autogestito". Direi che senza queste implicazioni politiche dimminchia non ci sarebbe neanche mai stato un Hackmeeting. E non solo un H05, ma neanche un H04, H03 e cosi' via fino all'H98. Perche' da sempre l'hackmeeting e' stato organizzato in centri sociali (non necessariamente occupati, ma sempre CS erano). E perche' da sempre l'hackmeeting e' stato un luogo in cui

- non devi pagare per entrare (ma e' benvenuta una sottoscrizione ;))
- chiunque puo' portare uno speech
- c'e' sempre qualcosa da imparare, dall'arp spoofing alla degustazione del te'
- hai un'occasione per conoscere gente nuova e confrontarti con persone che non sempre la pensano come te: per dirne una, io non sarei qui se non avessi conosciuto dei simpatici bocconiani lo scorso anno...;)
- puoi lasciare qualcosa di te: software, conoscenze e hardware che potranno essere usati dal CS per creare un nuovo hacklab, un'aula corsi o qualsiasi cosa la loro mente malata gli suggerisca di fare
- l'organizzazione e' lasciata agli stessi partecipanti: tutti possono dare una mano, nessuno decide dall'alto cosa si puo' o non si puo' fare (salvo gli ormai famosi, o forse famigerati, "paletti" politici)
- ogni volta che credi di aver visto o provato tutto, vieni rigorosamente smentito (no, non sto parlando di droghe... anche se le brioche a Catania e la focaccia a Genova ci andavano molto vicino ;)

A me tutte 'ste cose la vita l'hanno migliorata, anziche' complicarla. Occhei, forse son di parte e ti sto fornendo una versione edulcorata della cosa... Ma, seriamente, non vedo nulla di male in questo genere di organizzazione. Vedi politica in Samba e PHP? Probabilmente no :) Il concetto di liberta' ha anche una valenza politica? Io credo proprio di si'. E allora se organizzi un evento in cui non parli solo di tecnologie, ma anche di liberta', di condivisione di saperi, di copyright, di privacy e crittografia, un po' di politica magari ci scivola dentro, no? Non la politica dei partiti, chiariamo, ma politica in senso lato: e questo, naturalmente, a prescindere dall'orientamento... poi puoi sempre dire che ti stanno sulle palle i comunisti e morta li' ;)

A parte gli scherzi, se la cosa non e' mostruosamente offtopic mi piacerebbe sapere il vostro parere sull'argomento. Tra l'altro, forse quest'anno e' il primo (dal 1999) in cui non riusciro' ad andare: ho la consegna della tesi in quei giorni... *SIGH*!

A presto!
byez,

+mala
mala
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 20 dic 2004, 14:33

Messaggioda se » sab 30 apr 2005, 15:10

io credo che l'hackmeeting lo si deve prendere così com'è, come esperienza a suo modo "forte" (in positivo e in negativo) e anche con i suoi contenuti politici, che sono connaturati all'evento in sé. la maggior parte delle persone credo partecipi a un hackmeeting per la possibilità di confrontarsi con gli altri, vedere/imparare cose nuove e godersi lo spirito di libertà che si viene a creare (sintetizzato nei vari punti/esempi elencati da mala); se poi i contenuti politici a qualcuno non interessano, li può sempre opportunamente "filtrare" (volevo scrivere "dev/nullare" che rende meglio l'idea :wink: ) e tenersi tutto il resto. :D
se
 
Messaggi: 1513
Iscritto il: gio 26 feb 2004, 14:53
Località: somewhere over the rainbow

Messaggioda venetanji » sab 30 apr 2005, 17:31

[Apologia del veneto]

Non mi riferivo affatto al centro sociale o altro. Ho solo notato frasi tipo:

l'Europa si accinge a legalizzare inchinandosi a poche multinazionali che ambiscono a diventare le uniche detentrici del sapere informatico e del relativo giro d'affari


Dal Patrioct Act statunitense alla nostrana SuperAmanda, assistiamo al proliferare di manovre che introducono la più bieca censura con l'intento di impedire la possibilità, non di violare la legge, ma anche di metterla in discussione e l'intento di determinare le nostre esistenze stroncando le nuove idee al loro primo manifestarsi, come se fosse possibile assegnare un prezzo alla nostra libertà di pensare e di comunicare.

Ma soprattutto:

l luogo scelto per questa ottava edizione dell'Hackmeeting è il centro sociale occupato autogestito Terra Terra, sito nel popolare quartiere di Soccavo; un quartiere immerso in una periferia lontana dalla Napoli delle cartoline, abbandonata dalle istituzioni e temuta dai benpensanti.
Una scelta, questa, dettata dalla necessità politica di affermare una realtà diversa da quella dell'informazione preconfezionata fatta di mezze verità, menzogne e facili stereotipi.

Frasi che rispetto alla versione 04:

Questa è la settima edizione dell'hackmeeting italiano. Ancora una volta l'incontro si svolge in un luogo autogestito: Il Laboratorio sociale occupato Buridda (Lab.Buridda) di Genova. Come le edizioni precedenti anche questo meeting è totalmente autogestito e autofinanziato. Non abbiamo sponsor né etichette.
L'intera organizzazione tecnico logistica viene portata avanti durante l'anno da un collettivo virtuale che si ritrova nella mailing list hackmeeting@kyuzz.org .

mi sembravano più colorite di un sapore politico volto alla ribellione fine a se stessa. A mio parere la forza della comunità è sempre stata il distaccamento da questioni politiche, e l'attaccamento a valori filosofici e morali di libertà e condivisione delle conoscenze, universalmente condivisi. Non metto certo in dubbio il problema dell'"informazione preconfezionata" (messo comunque in risalto anche nella versione 04), ma non vedo la necessità POLITICA di una soluzione. Vedo una necessità e basta, dettata dal buonsenso individuale e dall'autocoscienza del problema. Quello che io temo è che alcune persone, possano essere in qualche modo impauriti e allontanati dai toni politici. Se la questione è presentata dal punto di vista politico i "nemici" verranno attaccati dal punto di vista politico, e questo è senza dubbio limitante, poichè le ragioni morali e filosofiche abbracciano anche chi non è sensibile ai temi politici (o lo è ma non condivide la visione proposta). Credo sia un peccato che si dia un taglio politico (proprio nella pagina di presentazione) ad una manifestazione che, a parte il luogo (e proprio nella descrizione del luogo appare la parola), di politico in senso stretto, come dice mala, non c'è proprio nulla!

[/Apologia del Veneto]

Tra quei bocconinani c'ero anchio! E le tue dritte sul PB mi (ci, anche al teoz) hanno dato una grossa mano in un'internship che ho fatto l'estate scorsa a Barcellona. Inoltre sono a livello 8 del tuo mitico sito. Spero di essermi spiegato meglio perchè come al solito quando mi spiego non si capisce un cazzo.
Una battaglia è vinta prima di essere combattuta. Sun Zu - L'arte della guerra
Avatar utente
venetanji
 
Messaggi: 257
Iscritto il: mer 3 mar 2004, 13:23
Località: In the jungle?

Messaggioda GiuZ » mar 3 mag 2005, 11:42

mala ha scritto:per dirne una, io non sarei qui se non avessi conosciuto dei simpatici bocconiani lo scorso anno...;)

Grazie caro. Anche tu non sei niente male.
Tra l'altro, forse quest'anno e' il primo (dal 1999) in cui non riusciro' ad andare: ho la consegna della tesi in quei giorni... *SIGH*!

IMBOCCALLUPO MALA!! :wink:

Rispondo come posso alla discussione (che reputo molto rilevante). Internet e' uno dei luoghi dove c'e' abbastanza spazio perché ognuno scriva e dica tutto e il contrario di tutto cio' che pensa. In una qualsiasi comunita' di persone esiste chi prende l'iniziativa, chi segue, chi organizza le cose, e chi sta zitto. Funzionano cosi' ad esempio i gruppi organizzati di tifosi, i Fan Club, e in generale tutti i ".org" della vita :lol:
Per cui ognuno poi decide come comportarsi anche in base alle relazioni che sviluppa con le organizzazioni di cui parlavo. In poche parole, se qualcuno (tu, io o chiunque altro) non si sente di condividere parte delle motivazioni che in qualche modo tengono insieme il gruppo, puo' benissimo ignorarle o discuterle (come giustamente stiamo facendo)... chissa', a volte ci si arricchisce anche di questo!

Io dico: un hackmeeting NON e' un congresso di partito (ci mancherebbe :P ), ma, tra le altre cose, una occasione di contatto con realta' interessanti, credo. In cui si parla di cose che uniscono, no?
GiuZ
 
Messaggi: 50
Iscritto il: gio 16 dic 2004, 12:23

Messaggioda mala » ven 6 mag 2005, 11:13

Eheh... che bello, mi piacciono i thread belli nutriti :)

Che dire... Veneto, sorry, non volevo sembrare critico o aggressivo nel mio messaggio: non hai bisogno di un'apologia ;) E son d'accordo sul fatto che certe espressioni alquanto colorite potrebbero risparmiarcele, una volta ogni tanto (senza poi contare il fatto che Napoli, secondo me, e' stata scelta anche per una luuunga serie di altri motivi, piu' o meno importanti, che non sono stati citati).

Comprendo, naturalmente, e in passato ho condiviso anch'io il timore che un tot di gente si allontani dall'evento (o non ci si avvicini mai) proprio a causa della stessa spinta politica che gli consente di esistere. In questo caso in particolare, poi, dove la spinta politica non e' esattamente sopra alle parti, mi e' capitato di parlare a un pubblico di persone che avevano gia' grosso modo idee simili alle mie e, quindi, di avere la sensazione di perdere buona parte del confronto che invece avrebbe avuto luogo altrove.

Ma e' proprio per questo mio desiderio di confronto che sono fermamente convinto che se, anziche' cercare una soluzione completamente apolitica, si spiegasse, invece, il perche' di alcune particolari scelte e si avviassero discussioni come quella che stiamo facendo ora, avremmo tutti da guadagnare qualcosa. Insomma, saro' fatto io in modo un po' strambo, ma un'occasione di unione io riesco a trovarla sia dalle cose in comune sia dalle grandi differenze :)

Quindi grazie, ragazzi, per la chiacchierata... me ne torno a lavorare sulla tesi un po' arricchito (ole') e un po' piu' desideroso di andare all'hackmeeting (d'oh! Devo troppo finire in tempo!).
byez,

+mala
mala
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 20 dic 2004, 14:33

Messaggioda se » lun 16 mag 2005, 10:20

dobbiamo dare conferma dei posti a noi riservati sul POULmino, chi vuole partecipare è pregato di confermare la propria presenza su questo thread oppure direttamente a me via e-mail/SMS/cell.
se
 
Messaggi: 1513
Iscritto il: gio 26 feb 2004, 14:53
Località: somewhere over the rainbow

Messaggioda brainstabber » lun 16 mag 2005, 14:46

purtroppo salto causa esami a scuola...
Avatar utente
brainstabber
Admin
 
Messaggi: 1052
Iscritto il: lun 28 feb 2005, 19:10
Località: melegnano

Messaggioda mala » lun 23 mag 2005, 20:04

E slittata la data!

http://hackmeeting.org/
Napoli, 17-18-19 Giugno

Dopo un lungo ed estenuante thread "Hackmeeting vs Referendum" e' finalmente stata cambiata la data x evitare sovrapposizioni infauste...
byez,

+mala
mala
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 20 dic 2004, 14:33

Messaggioda venetanji » lun 23 mag 2005, 20:07

adesso proprio non posso venire. PORRRCCCC....
Una battaglia è vinta prima di essere combattuta. Sun Zu - L'arte della guerra
Avatar utente
venetanji
 
Messaggi: 257
Iscritto il: mer 3 mar 2004, 13:23
Località: In the jungle?

Messaggioda t3oZ » lun 23 mag 2005, 20:44

e ma così nooooo...addio hackit... :(
~/peace
** Attraverso polvere e ruggine che galleggiano nell'aria, là dove non è né città né campagna, né fiori né deserto,
dove un sole preistorico illumina colori chimici. ** Stefano Benni
Avatar utente
t3oZ
 
Messaggi: 1047
Iscritto il: gio 26 feb 2004, 0:56
Località: from a mind's desire...

Messaggioda Zee » mer 25 mag 2005, 17:57

Anche io devo passare...

M'ispiace...

Tra la'ltro forse salta pure il Wth...
"il Vento"
Volare senza sentire freddo.
Zee
 
Messaggi: 391
Iscritto il: gio 26 feb 2004, 1:20
Località: Where the stars come out at night

Messaggioda Baha.Zc » sab 18 giu 2005, 2:14

CA**OOOOOOOOOOOO

che fico sono quiiiiiiiiiii alla fine sono arrivato qui da solo domani spero che arrivi seba ^_^ almeno siamo in due del LUG!

uhm primo impatto? lol ambientino davvero confortevole!...niente battute dico sul serio e' una figata assurda euheuaheu uhm siamo connessi con la WiFi forte no? sono sul computer di Carmelo un ragazzo del poul che povero sta cercando di recuperare la sua cartella home dal file server della casa dello studente :°D....

mhhh che altro... non studiate troppo che vi fa male poi !!!

SEBA CA**O VIENIII GHGH


ehm non ho ancora iniziatoa *umare ne a *ere non preoccupatevi tanto ci sono due giornate intere :°D per devastarmi vediamo se riesco a conoscere qualcuno cmq il viaggio in treno con quelli del poul e' stato fico mi sono pisciato addosso dalle risate e appena arrivati abbiamo beccato un irlandese che doveva venire all'hack-it ghgh

cmq ripeto qui e' il devasto ghgh vi porto il poster :°D... cia' cia' guaglio' stateme bene qui e' tutto *bzzzzzzz* *bzzzzzzzz* passo e chiudo

see ya

_Baha.Zc_
+Baha.zc (§_o)

ßãHå/v\ü†.Ø.Ø.Çrã§h
Avatar utente
Baha.Zc
 
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 4 nov 2004, 14:07
Località: Cinsiello Balsamo

Prossimo

Torna a LUG Bocconi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron